LEC Playoff: i G2 Esports sono i campioni del summer split

0

Grazie ad un 3-0 netto i G2 Esports battono i Fnatic nella finalissima dei playoff di LEC e si riconfermano campioni per l'ottava volta

LEC Playoff: i G2 Esports sono i campioni del summer split
© lolesports
venerdì 11 settembre 2020

La lunga maratona nei playoff di LEC è finalmente terminata, ed i G2 Esports si sono riconfermati, per l’ottava volta, come i campioni incontrastati d’Europa. I Fnatic, per quanto favoriti nei pronostici, hanno commesso gli stessi errori dello spring split, regalando di fatto la vittoria ai rivali di sempre. La stagione comunque non è ancora terminata, ed ora i due team dovranno prepararsi per i Worlds 2020 che inizieranno tra meno di un mese. 

L’ennesima finale persa dai Fnatic 

Ormai è chiaro: i Fnatic hanno un grosso problema con le finali e con i G2. La squadra inglese arrivava a questa serie con tutti i favori dei pronostici, dopo la roboante vittoria ottenuta proprio contro gli spagnoli nella finale del winner bracket dei playoff di LEC 

Nonostante queste ottime premesse, Rekkles e compagni sono ricaduti in quegli stessi errori (sarebbe meglio dire orrori) commessi nello spring split, ed hanno letteralmente consegnato il titolo ai propri rivali. Pensate che nel game 1 e 2 potevano tranquillamente vincere, ma Nemesis e Selfmade si sono fatti trovare nel posto sbagliato, determinando ben due sconfitte. 

La terza partita della serie è stata una pura formalità, dato che i ragazzi di coach Mithy non sono riusciti a ripartire dopo gli errori commessi. E’ proprio su questo aspetto che il coach staff deve lavorare, ormai è chiaro che il blocco dei Fnatic non risiede nel piano tecnico ma in quello mentale. 

Che trionfo per i G2 Esports 

Vincere contro ogni pronostico non è sicuramente facile, farlo con un netto 3-0 è altrettanto difficile. I G2 Esports hanno dimostrato di essere la squadra migliore d’Europa, sia sul piano tecnico individuale, sia sul piano della mentalità vincente che il team ha costruito.  

Questa ennesima vittoria, la seconda del 2020, li porta a stabilire un record assoluto per numero di titoli vinti (otto in totale). I ragazzi di coach Grabbz hanno giocato sul velluto contro i Fnatic, andando a smantellare ogni certezza dei loro avversari. Per quanto il loro macro rimanga assolutamente caotico e confusionario, le abilità dei singoli fanno la differenza. 

Tra tutti spiccano Jankos (che si è ripreso dopo un periodo no) e Caps. Il danese ha dimostrato di essere il perno dei G2 Esports, guadagnandosi il titolo di MVP della LEC. Per entrambe le squadre la stagione non finisce qui, tra meno di un mese ci saranno i Worlds da affrontare. 

LEC playoff g2 esports

Caricamento...