Ecco chi sono i primi tre qualificati del Red Bull Factions

Dopo la conclusione del primo torneo di qualificazione targato Red Bull Factions, il torneo dedicato all'intera community di League of Legends, sono stati eletti i primi tre team qualificati alla fase finale

Ecco chi sono i primi tre qualificati del Red Bull Factions© Red Bull

Tre team si sono qualificati alla fase finale del Red Bull Factions dopo aver conquistato il podio al primo torneo di qualificazione. I tre team qualificati non sono una sorpresa: Mkers, GG&Beer e Cybergorund Gaming erano infatti tre dei team favoriti durante questo primo torneo. A seguire questi tre super team, subito sotto al podio, sono stati i GoSkilla e i NAT, entrambi team conosciuti e considerati ottimi concorrenti per la qualificazione alla fase finale.

I Mkers, i favoriti anche per la vittoria finale, sono un team composto dagli italiani Gabbo, Cohle, Taba, Raxxo e Four. Sicuramente questo è uno dei team più agguerriti e preparati del torneo.

I GG&Beer, nonostante l'assenza di un'organizzazione alle spalle che li supporti, vantano un team composto giocatori conosciuti all'interno della scena italiana come Deidara, Counter e DarkChri più l'aggiunta di Fallen, ragazzo macedone già conosciuto in italia e del croato Dehaste, entrambi giocatori di altissimo livello.

I Cyberground Gaming, che si sono aggiudicati il terzo e ultimo posto disponibile per il primo torneo di qualificazione battendo per 2-1 i Goskilla, vantano un team che è un mix di vecchie conoscenze della scena italiana, come Aki, e un gruppo di giovani molto promettenti, che hanno fatto bene durante la stagione competitiva del 2020, ovvero: Blackino, Caesarna, Mistil e Fox. 

Questo Red Bull Factions, organizzato in collaborazione con il Team Qlash e ProGaming Italia, ha subito mostrato un livello altissimo riuscendo a non tradire quello che era il proprio obiettivo: dare a chiunque voglia giocare a LOL in modo competitivo l'opportunità di mettersi in mostra e mettere alla prova le proprie capacità. Il pubblico ha risposto positivamente a questa iniziativa tanto da vedere 41 team e più di 200 giocatori ai nastri di partenza.

Terminati i due qualifier saranno elette le sei squadre che si sfideranno nella fase finale che sarà strutturato in un girone unico composto da cinque giornate che si disputeranno ogni mercoledì a partire dal 28 ottobre fino alla finale che si terrà a dicembre.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti