Red Bull Factions: i MKERS dominano la prima giornata

Il Red Bull Factions riparte con una nuova edizione rinnovata nel format, che ha visto MKERS ed Outplayed dominare nella prima giornata

© Red Bull

Il Red Bull Factions, storico torneo del panorama competitivo italiano, è tornato con una nuova edizione ed un format rinnovato nelle sue basi. La prima settimana, che si sarebbe dovuta giocare il 28 ottobre, è stata rimandata a causa di alcuni problemi tecnici e si è giocato nella serata del 4 novembre. Lo spettacolo non è mancato ed i MKERS hanno già fatto capire chi comanda in questo torneo. Gli Outplayed hanno dovuto sudare, ma riescono a vincere tenendo il passo delle altre squadre di testa. Delusione per i NAT che perdono e mostrano una condizione non proprio perfetta, ed avranno da lavorare per recuperare nelle prossime giornate.

Format rinnovato per favorire lo spettacolo

Come detto in precedenza, il Red Bull Factions, è uno dei tornei più longevi e famosi del competitivo italiano. Il suo format, unico in Italia e basato sulle fazioni di League Of Legends, ha subito un rinnovamento volto a favorire lo spettacolo e la verietà rispetto al passato. Negli anni scorsi, i team partecipanti, dovevano costruire le loro composizioni basandosi su una fazione scelta (dalla quale prelevare 3 campioni) ed una selezione di personaggi indipentendi con i quali completare le varie formazioni. In questa edizione, invece, è stato introdotto il sistema di "alleanze" tra le fazioni, che permette alle squadre di selezionare ben due factions (una primaria ed una secondaria alleata). Inoltre, il girone è unico ed include tutti i sei qualificati al torneo. Non ci saranno match di ritorno ed il tutto si gioca in una partita secca.

Le partite

  • Cyberground Gaming-GG & Beer (0-1)
  • MKERS-NAT (1-0)
  • Goskilla-Outplayed (0-1)

Sorprese e certezze

La prima giornata del Red Bull Factions ha già mostrato i due favoriti della competizione: i MKERS e gli Outplayed. I due team hanno mostrato una grande forza, ma hanno ottenuto la vittoria in due modi completamente differenti. I MKERS hanno giocato in totale scioltezza, battendo dei NAT ancora acerbi e con tanto lavoro da fare per le prossime settimane. Gli OP, invece, hanno sudato parecchio contro dei giovanissimi Goskilla, che hanno sorpreso tutti tirando fuori una prestazioni di alto livello. Vincono anche i GG & Beer, solidi e compatti anche in questa prima partita ufficiale. Chiudono la classifica i NAT ed i Cyberground a secco di vittorie, e dovranno darsi subito una mossa in questo girone, per evitare di rimanere troppo indietro rispetto agli altri. Infine vi ricordiamo che, nella prossima settimana, l'appuntamento con il Red Bull Factions sarà doppio (sia di mercoledì che di giovedì) per recuperare quella prima giornata persa a causa dei problemi tecnici.

Commenti