Ecco la nuova Arena dell'esport a Philadelphia
0

Ecco la nuova Arena dell'esport a Philadelphia

Come già annunciato da Nate Nanzer qualche settimana fa, ogni squadra della OWL disputerà alcune partite nella propria città d'origine.

martedì 26 marzo 2019

Per questo obbiettivo ci vorranno nuove strutture che ospitino questi eventi. Ed ecco che arriva l'annuncio della prossima Arena a Philadelphia. Comcast Spectator e The Cordish Companies hanno annunciato l'intenzione di costruire una nuova sede per Esport di Philadelphia, il costo sostenuto sarà di 50 milioni di dollari e sarà un'Arena all'avanguardia.
La nuova Arena avrà una capienza di 3.500 persone, con una dimensione di circa 5.575 m² e un design futuristico. Il complesso sorgerà nel distretto sportivo della città.

La sede si chiamerà Fusion Arena e servirà come nuova sede del franchising della squadra Philadelphia Fusion presente nella Overwatch League. Lo studio di architettura Polopus ha previsto che l'apertura del cantiere di lavoro sarà per quest'estate.

Dave Scott, presidente e CEO di Comcast Spectator ha dichiarato: “Siamo entusiasti di presentare una sede come nessun'altra, mentre andiamo avanti con la prossima fase di sviluppo all'interno del complesso sportivo di Philadelphia”. E ribadisce: “Fusion Arena offrirà ai fan dell’esport un luogo di classe da chiamare casa ed offrire, oltre ad un ottimo spettacolo competitivo, una struttura straordinaria che ospiterà una vasta gamma di eventi”.

Si ritiene che il nuovo complesso Fusion Arena contribuirà a promuovere il mondo dell'esport diventando uno dei centri principali del paese. “Fusion Arena stabilirà il massimo dello standard per i giochi competitivi e sarà un fantastisco debutto per l'intrattenimento (dell'esport n.d.r.) e per una delle maggiori squadre professionistiche di Philadelphia”. Queste le parole di Blake Cordish, responsabile di The Cordish Companies.

Joe Marsh, direttore generale di Spectator Gaming e Philadelphia Fusion, ha affermato: “Questo progetto colloca l'esport accanto a tutti i principali sport tradizionali che chiamano casa il South Philadelphia”.

La struttura cercherà di celebrare la storia di Philadelphia, incorporando l’uso di materiali industriali all’avanguardia e rendere omaggio alla città conosciuta anche come “officina del mondo”. Lo spazio avrà un grande ingresso pubblico con superfici multimediali ed interattive. I posti a sedere della nuova Fusion Arena includeranno due bar con gazebo, sedili club con porte USB per i dispositivi elettronici, loge box e suite esclusive. Diecimila posti saranno creati a parte per la costruzione di un centro di formazione, studi di trasmissione e uffici.

Questa notizia arriva nel bel mezzo dell'iniziativa “Transformation 2020” del Well Fargo Center, un rinnovamento pluriennale da 250 milioni di dollari del popolare centro di eventi Live e sportivi di Philadelphia.
L'Arena Fusion aggiunge 50 milioni di dollari di nuovi sviluppi al Philadelphia Sport Complex.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

fusion philadelphia overwatch

Commenti