Houston delude davanti il pubblico di casa della OWL

0

La franchigia degli Outlaws riesce a vincere solamente una delle due partite del campionato giocate davanti ai propri tifosi, e si ritrova ora in ultima posizione 

Houston delude davanti il pubblico di casa della OWL
© You Tube Overwatch League
mercoledì 4 marzo 2020

Prosegue "a singhiozzi" il campionato 2020 della Overwatch League, con le squadre provenienti dalla regione cinese che si ritrovano, a Marzo ormai abbondantemente iniziato, ancora ferme ai nastri di partenza, in attesa di poter giocare la loro prima sfida ufficiale dell'anno. 

La scorsa settimana si è tuttavia disputata la quarta tappa del torneo, andata in scena a Houston, dove proprio davanti al pubblico di casa gli Outlaws hanno pesantemente deluso le aspettative dei fan, perdendo la prima partita giocata contro i London Spitfire (dopo un comunque combattutissimo 3-2) e riuscendo a vincere di un soffio quella giocata contro i Toronto Defiant, durante il day 2.

La vittoria ottenuta contro i canadesi dei Defiant è preziosissima per Houston visto che si trova attualmente nella zona bassa della classifica, in 12° posizione e davanti solamente a squadre che si ritrovano a zero punti perchè non hanno ancora mai giocato (o che hanno giocato, al massimo una o due partite). 

Houston delude davanti il pubblico di casa della OWL

Si chiude nel migliore dei modi il weekend delle due realtà europee protagoniste ovvero quella dei Paris Eternal, che sconfiggono gli Atlanta Reign durante il day 2 ed avanzano in classifica fino al terzo posto, e quella dei London Spitifre che con le due vittorie maturate contro Outlaws e Mayhem si attestano in quarta posizione, subito dietro i francesi.  

Un'altra squadra in grande difficoltà, specialmente dopo la trasferta di Houston, è invece proprio quella dei Florida Mayhem che durante lo scorso weekend non ha collezionato solamente la sconfitta contro gli Spitfire, ma ha anche dovuto cedere il passo difronte allo strapotere dei New York Excelsior e London Spitifre.

AL termine della quarta settimana la franchigia di stanza a Miami si ritrova cosi ad occupare l'11° posizione provvisoria in campionato (che in realtà sarebbe la penultima vista la situazione della classifica), davanti solamente agli Outlaws (gli unici ad essere riusciti a fare peggio dei Mayhem) ed al nutrito gruppo di squadre che hanno giocato solamente una o nessuna partita. 

owl

Caricamento...