PES 2021: Accordo tra Konami e Serie B

Konami, la celebre casa di videogiochi nipponica, ha annunciato una nuova collaborazione ufficiale con la Lega di Serie B

© Konami Digital Entertainment

Grazie a questo nuovo accordo all'interno di eFootball Pes 2021 sarà presente l'intera Serie B con tutte le sue licenze ufficiali. Questo vuol dire che tutti i tifosi e gli appassionati della serie cadetta potranno giocare con le loro squadre preferite utilizzando stemmi, stadi e formazioni ufficiali. L'accordo, che sarà valido anche per la prossima stagione, inoltre include il trofeo della squadra vincitrice del campionato e il Kombat Ball 2021 di Kappa.

Mauro Balata, presidente della Lega B, commenta così questa nuova collaborazione: “Siamo molto felici di continuare insieme a Konami un viaggio iniziato la scorsa stagione, durante la quale abbiamo riscontrato grande entusiasmo tra i nostri tifosi. Questo è anche un ottimo modo per stare vicino agli appassionati della Serie BKT in un momento molto particolare in cui la distanza dallo stadio ci rattrista molto”.

Konami non si è fermata al solo accordo con la Serie B, infatti, ha stipulato una partnership anche con la FIGC e la Nazionale di calcio. Questa collaborazione permetterà a PES di includere all'interno del gioco la nazionale in tutta la sua bellezza. Saranno aggiunti al gioco, con i massimi dettagli, i volti dei giocatori e le varie divise della nazionale.

Ma non sono solo Serie B e Nazionale ad avere una collaborazione con il simulatore nipponico, infatti quest'anno alle licenze delle squadre italiane all'interno del titolo di Konami si sono aggiunte anche Inter, Milan e in esclusiva totale, anche Roma e Juventus, che fa parte delle squadre in esclusiva su PES già dallo scorso anno.

Commenti