Rainbow Six, i Tempra Esports riportano l'Italia nella massima serie

0

L'Italia competerà di nuovo, dopo anni di assenza, per il titolo Europeo di Rainbow Six grazie ai Tempra Esports, neonata organizzazione italiana 

Rainbow Six, i Tempra Esports riportano l'Italia nella massima serie
© Tempra Esports
venerdì 12 giugno 2020

Questa mattina è spuntato su Twitter l'annuncio ufficiale della neo-nata organizzazione di esports italiana: i Tempra Esports si sono aggiudicati le prestazioni professionali della formazione titolare degli IziDream, già qualificata per la prossima edizione dell'European League di Rainbow Six che prenderà il via il prossimo 22 giugno.

I Tempra Esports parteciperanno, dunque, al più importante campionato europeo di Rainbow Six Siege, riportando in alto la bandiera italiana (anche se i cinque giocatori titolari siano tutti di nazionalità francese) e potranno scontrarsi con le migliori squadre al mondo per conquistare un posto sul tetto d'Europa.

Tempra Esports è un'organizzazione di esport professionale che ha sede a Milano ed è in parte posseduta da Dive Esports, media company italiana famosa per essere anche l’azienda esport che gestisce i Samsung Morning Star, ad oggi terzi nel PG Nationals Italiano di Rainbow Six.
Lo scopo dell'organizzazione è quello di “promuovere l’esports italiano ed i suoi valori attraverso la partecipazione a tornei internazionali del massimo livello“, e sembra che almeno per adesso le aspettative siano state più che rispettate.

Vi riportiamo, per concludere, la formazione titolare dei neonati Tempra Esports:

  • Nicolas “P4” Rimbaud
  • Axel “Shiinka” Freisberg
  • Christophe “Chaoxys” Soares
  • Dylan “Dirze” Brigitte
  • Valentin “Voy” Cheron

rainbow six tempra esports

Caricamento...