Terza giornata dell'EUL: BDS gli unici a punteggio pieno

0

Partenza strabiliante per i francesi dei BDS, che dopo tre giornate sono gli unici a punteggio pieno. Momento nero, invece, per Chaos, NaVi e Secret

Terza giornata dell'EUL: BDS gli unici a punteggio pieno
© Ubisoft
mercoledì 1 luglio 2020

Terza giornata dell'European League di Rainbow Six Siege all'insegna dei team francesi, con i Vitality che finalmente trovano la prima vittoria e i BDS che si confermano la sorpresa più grande di quest'inizio di EUL.

Per i primi, splendida vittoria nell'ultima partita della giornata contro i Tempra Esports: 7-2 per il team giallonero, segnato da una seconda metà di gioco difensiva su Clubhouse perfetta: 3-0 e tutti a casa.

Per i secondi, invece, quest'inizio di stagione non avrebbe potuto essere più roseo: terzo 7-1 consecutivo e vittoria decisa anche contro il Team Secret su Oregon. Anche se è molto presto, ovviamente, per fare previsioni, la partenza di Shaiiko e compagni è stata davvero la prima grande rivelazione di questo campionato europeo, con soltanto 3 round persi nelle prime tre partite.

Notizie positive anche per i russi dei Virtus.pro, che dopo due giornate piuttosto sottotono riescono finalmente ad aggiudicarsi la prima vittoria in questa EUL: 7-5 contro i Chaos Esports in una Kafè che aveva visto la prima metà di gioco concludersi sulla parità assoluta (3-3). Questi ultimi, adesso, si trovano in una situazione piuttosto spiacevole: solo 1 punto conquistato nelle prime tre giornate ed un differenziale di round vinti/persi di -8.

A non essere contenti sono invece i G2 Esports, il cui pareggio contro gli Empire sa tanto di sconfitta: un 6-6 su Costa, infatti, è un risultato che in pochi si sarebbero aspettati, dato che la mappa spagnola è da sempre quella in cui i pluricampioni mondiali riescono a mettere in piedi le perfomance più straordinarie.

Parlando di performance straordinarie, impossibile non pensare al poderoso 7-1 con cui i Rogue hanno liquidato i Natus Vincere, che a causa di una pessima prestazione su Clubhouse (6 su 6 round persi in fase offensiva) si arrivano alla quarta giornata senza aver ancora trovato la prima vittoria di questa EUL.
Da segnalare, per i Rogue, l'ottima prestazione del nuovo acquisto Eugene "karzheka" Petrishin, che dopo un inizio claudicante sembra essersi finalmente ambientato nella sua nuova squadra.

La prossima giornata, in programma Mercoledì 1 luglio dalle 19:00, vedrà affrontarsi:

  • Empire vs NaVi
  • Virtus.pro vs Vitality
  • BDS vs G2 Esports
  • Rogue vs Chaos Esports
  • Tempra Esports vs Team Secret

rainbow six EUL Campionato Europeo European League Terza giornata

Caricamento...