Rainbow Six, riprende il Nationals Italiano targato PG Esports

Torna in azione il Campionato Italiano di Rainbow Six Siege organizzato da PG Esports: a sfidarsi per il titolo Italiano del Winter Split saranno 8 team
Rainbow Six, riprende il Nationals Italiano targato PG Esports© PG Esports

Finalmente è ufficiale: Martedì 13 ottobre torneranno in campo (o meglio, in mappa) gli otto team impegnati nel PG Nationals di Rainbow Six Siege, il campionato Italiano del titolo Ubisoft organizzato da PG Esports

L'edizione 2020 del  Winter Split (la "stagione invernale", una delle due Season in cui è suddiviso il campionato) incoronerà un nuovo campione nazionale, dopo che alle ultime finali i Samsung Morning Starts (ora Macko Esports) si erano imposti con convizione dopo una grande annata di competizione.

Tra i partecipanti a questa edizione sette sono sicuramente già familiari a fan e spettatori (oltre ai già qualificati CyberGround Gaming, Italian Gaming Tactics, Mad Wizards, Mkers, GoSkilla e MACKO, i Notorious Legion hanno mantenuto il loro spot dopo i play-off retrocessione); mentre gli occhi degli appassionati sono tutti puntati sul Team Hmble, new entry che ha rilevato i cinque giocatori qualificatisi sotto la drappo di Centrale del Latte di Roma.

In attesa dell'apertura delle danze, prefissata per martedì 13 ottobre a partire dalle ore 18:00 sul canale Twitch di Rainbow6IT, vi ricordiamo come nell'off-season i team non sono certo rimasti con le mani in mano: numerosi sono stati i cambiamenti nelle rose dei team, come ad esempio il rinnovato e promettente roster dei Mkers (Sasha, Scatto, Sloppy, Gemini, Aqui), pronti a tornare al successo, o il passaggio di Matteo "Bommax" Bommarito ai GoSkilla dopo una breve esperienza con i MWZ e una stagione passata con la maglia degli Outplayed.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...