RLCS X: il primo evento va ai BDS

La massima competizione mondiale di Rocket League prende il via con il primo torneo giocato in Europa, che si conclude con un epilogo decisamente inaspettato

RLCS X: il primo evento va ai BDS© Psyonix

Dopo due settimane di accesa competizione le Rocket League Championship Series ci consegnano il primo verdetto della nuova stagione: il Team BDS viene incoronato campione dell’evento europeo di apertura dopo una serie di prestazioni che hanno sfidato qualunque aspettativa.

Per raggiungere il titolo e, di conseguenza, il lauto premio in palio per il primo posto (30mila dollari e 351 punti nel ranking mondiale) è stato necessario farsi largo in un tabellone piuttosto ostico che li ha visti scontrarsi in semifinale con i colossi francesi dei Renault Vitality. Il rinomato roster transalpino si unisce alla folta schiera di nomi illustri che in questo atto iniziale della stagione ha incontrato non poche difficoltà; un format tutto nuovo e le sfide con squadre inesperte (forse proprio per questo imprevedibili) hanno messo in crisi molte formazioni che si avvicinavano all’evento con delle ottime premesse. Un esempio su tutti è quello della clamorosa débâcle del Team Liquid: arrivati alla vigilia con un grande entusiasmo sulle spalle, la squadra dell’italiano Kuxir97 non è riuscita a superare la fase preliminare della competizione a causa di alcuni imperdonabili errori anche in partite relativamente agevoli.

L’RLCS X prevede ancora molti mesi di sfide attraverso le quali sarà possibile rimediare ad un inizio di stagione poco soddisfacente e non è escluso che gli equilibri cambino repentinamente nel corso delle settimane. Appuntamento a sabato 15 agosto per l’inizio delle danze nella regione nordamericana, che aspetta ancora di giocare il proprio evento inaugurale.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti