StarCraft: Serral è tornato
0

StarCraft: Serral è tornato "cannibale", vince e strappa il biglietto per Montreal

Joona "Serral" Sotala ha trionfato nel WCS Fall: Europe Qualifier che si è svolto online lo scorso sabato e che ha visto la partecipazione di ben otto tra i migliori giocatori d’Europa.

martedì 27 agosto 2019

Il campione finlandese del Team ENCE ha ancora una volta dimostrato grande consapevolezza dei propri mezzi arrivando a disputare un torneo praticamente perfetto a testimonianza di un ottimo stato di forma che lo ha visto protagonista, proprio poche settimane fa, anche nel GSL vs The World. Proprio in quest’ultimo torneo Serral sembrava essere tornato ai livelli dello scorso anno che lo portarono a “cannibalizzare” tutto l’intero circuito mondiale di StarCraft II oltre a diventare il primo campione non coreano della storia delle WCS Global Finals.

Tornando al WCS Fall: Europe Qualifier il giocatore finlandese non ha avuto alcun problema a superare Marc "uThermal" Schlappi nei quarti di finale liquidandolo abbastanza agevolmente con il risultato di 3-1.
Stessa sorte è poi toccata in semifinale ad un altro Terran, Gabriel "HeRoMaRinE" Segat, sconfitto con il medesimo risultato in un match che è apparso decisamente a senso unico nonostante una buone resistenza opposta dal giovane talento italo-tedesco in forza ai Mousesports.

Dall’altro lato del tabellone il nostro azzurro Riccardo “Reynor” Romiti ha faticato più del previsto contro un Piotr "souL" Walukiewicz del team Mkers incredibilmente preparato nel matchup contro Zerg e capace di passare addirittura in doppio vantaggio prima di vanificare tutto con delle imprecisioni, anche piuttosto marcate, nelle tre partite successive. Il risultato finale di 3-2 però dovrebbe aver acceso un piccolo campanello d’allarme, il ragazzo toscano dei GamersOrigin sta faticando troppo contro Terran nell’ultimo periodo dopo lo straordinario avvio di stagione che lo aveva visto detronizzare Serral a Burbank lo scorso inverno.

Inoltre nelle varie competizioni internazionali ha perso contro Maru, SpeCial e HeroMarinE, avversari Terran di tutto rispetto, certo, ma che fino allo scorso anno erano completamente alla sua portata. Romiti ha dichiarato su Facebook che “E' un periodo di scarsa brillantezza” ma siamo certi che Reynor sta ricaricando le pile in vista delle WCS Global Finals in programma a novembre.

Nella semifinale altra partita difficilissima contro Théo "PtitDrogo" Freydière, giocatore francese ex atleta del team Mkers che dopo aver sconfitto il suo ex compagno di squadra Tobias "ShoWTimE" Sieber ai quarti di finale ha dato non poco filo da torcere a Reynor che è riuscito a sconfiggerlo solo per 3-2 dopo un match davvero emozionante e ricco di colpi di scena.

In finale tuttavia, Reynor nulla ha potuto contro la straripante forza di Serral che ha chiuso i giochi su un 4-0, a mezzanotte inoltrata, decisamente severo ma a dimostrazione della buona condizione del talento finlandese.

Si sono dunque qualificati per il WCS Fall che si giocherà a Montreal dal 6 all’8 settembre:

  • Joona "Serral" Sotala (1,600$)
  • Riccardo “Reynor” Romiti (1,200$)
  • Théo "PtitDrogo" Freydière (800$)
  • Gabriel "HeRoMaRinE" Segat (800$)

Il torneo si svolgerà dal vivo della Dreamhack Arena della metropoli canadese e sarà l’ultimo evento “offline” valido per il circuito mondiale del WCS di StarCraft II prima delle WCS Global Finals.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

starcraft serral reynor

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...