Tuttosport.com

F1 Red Bull, Horner: «Più competitivi nel 2017»
© AG ALDO LIVERANI SAS

F1 Red Bull, Horner: «Più competitivi nel 2017»

Il team principal è ottimista in merito ai piani a lungo termine della scuderiatwitta

domenica 27 dicembre 2015

MILTON KEYNES - La Red Bull riuscirà ad essere più competitiva nel 2017. Questa l'idea del team principal della scuderia Christian Horner. Dopo i problemi con il motore Renault la pressione non manca, e anche se l'accordo per il 2016 è arrivato in extremis, le prospettive a lungo termine sono buone, secondo Horner. «E' difficile per me parlare di futuro in questo momento, ma credo che ci saranno molti cambiamenti, e che nel 2017 saremo in una posizione migliore - ha spiegato il team principal della Red Bull, come riporta Autosport - Credo che nel 2017 ci sarà un nuovo inizio, novità nei regolamenti che riguarderanno il telaio e nuove opportunità, e anche per il team il futuro sarà più roseo».

MAGGIORE EQUILIBRIO - Secondo Horner anche l'attuale equilibrio tra i costruttori di motori di F1 potrebbe cambiare rapidamente. «Basti pensare a come la Ferrari ha ridotto il gap nel giro di un anno. Le cose possono cambiare molto rapidamente, vediamo cosa succede nei prossimi tre o quattro mesi», ha concluso. 

Tags: Red BullHornerferrariRenault

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti