Tuttosport.com

F1, l'Argentina rivuole un Gran Premio
© LaPresse

F1, l'Argentina rivuole un Gran Premio

La conferma arriva dal Ministro del Turismo: «servirebbe per rilanciare l'immagine del Paese»twitta

venerdì 22 gennaio 2016

ROMA - L'Argentina prova a riportare la Formula 1 sul suo territorio. A confermare l'intenzione di far disputare nuovamente un Gp nella patria di Juan Manuel Fangio è stato il Ministro del Turismo argentino Gustavo Santos, nell'ottica di aumentare le visite turistiche. La decisione è stata annunciata in concomitanza con la candidatura per l'organizzazione del mondiali 2030, assieme all'Uruguay, durante la quale Santos ha sottolineato come entrambi gli eventi «rafforzerebbero l'immagine e il posizionamento dell'Argentina» a livello internazionale.

NEL SEGNO DI SCHUMI È da diciotto anni che la Formula 1 non fa tappa in Argentina: l'ultimo Gp fu disputato nel 1998 sul circuito Oscar Alfredo Galvez di Buenos Aires e in quell'anno a trionfare fu Michael Schumacher su una Ferrari. Assieme a lui sul podio arrivò anche l'altro ferrarista Eddie Irvine, in terza posizione dietro Mika Hakkinen della McLaren.

F1, il calendario del 2016


Tags: F1argentinamondiale

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti