Tuttosport.com

F1, da Pirelli le mescole per i primi quattro Gp
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
0

F1, da Pirelli le mescole per i primi quattro Gp

La casa fornitrice di pneumatici ha reso note le gomme per l'avvio di stagione 2019. Cambia, come annunciato, il sistema di classificazione

lunedì 10 dicembre 2018

MILANO - Rese note dalla Pirelli le mescole che saranno disponibili nei primi quattro Gran Premi della prossima stagione. Dal 2019, inoltre, verrà introdotto il nuovo sistema di etichettatura delle mescole da asciutto, che diventeranno cinque invece di sette e saranno chiamate con delle sigle che vanno da C1 a C5 in ordine decrescente di durezza, con un range variabile di gara in gara.

SI PARTE IN AUSTRALIA In Australia, a marzo, scuderie e piloti potranno allocare i loro treni di gomme scegliendo tra le White Hard C2, Yellow Medium C3 e Red Soft C4. In Bahrain, secondo appuntamento, si potrà optare per White Hard C1, Yellow Medium C2 (Medium) Red Soft C3. Identiche, infine, le possibilità tra cui decidere nei successivi due Gran Premi: in Cina e Azerbaijan si sceglierà tra White Hard C2, Yellow Medium C3 e Red Soft C4.

Tutto sulla F1

F1 Pirelli 2019

Commenti

La Prima Pagina