Tuttosport.com

F1 Pirelli, Isola: «In gara più degrado delle soft»
© LaPresse
0

F1 Pirelli, Isola: «In gara più degrado delle soft»

Nel Gp della Cina saranno possibili diverse strategie, spiega il responsabile F1 e Car Racing Pirelli

domenica 14 aprile 2019

SHANGHAI - Mario Isola, responsabile F1 e Car Racing Pirelli., illustra le possibili strategie del Gp della Cina. «Le condizioni meteo delle qualifiche sono state diverse rispetto alle libere, con vento e temperature asfalto che hanno superato i 40°, 15° in più. Non ci sono state molte sorprese: le prestazioni dei pneumatici sono in linea con quanto avevamo previsto e in gara saranno possibili diverse strategie interessanti»

STRATEGIE - «I primi cinque piloti al via partiranno su C3 medium, seguendo una tattica che in teoria è leggermente più lenta rispetto a quella dei piloti che partiranno su C4 soft ma che consentirà loro una maggiore flessibilità. In gara ci aspettiamo di vedere del degrado sulla soft, un elemento che può influenzare le tempistiche del pit stop».

Le news sulla Formula 1

Isola Pirelli

Commenti

La Prima Pagina