Tuttosport.com

F1 Azerbaigian, Leclerc: «Dobbiamo lavorare»
© LAPRESSE
0

F1 Azerbaigian, Leclerc: «Dobbiamo lavorare»

Il pilota Ferrari commenta la gara di Baku: «Sono fortima la situazione non è così catastrofica»

domenica 28 aprile 2019

BAKU - «Dopo il primo stint molto buono, dai box mi hanno detto che non c'era possibilità di tornare avanti e allora abbiamo cercato di fare almeno il giro veloce». Così Charles Leclerc commenta il suo quinto posto nel Gran Premio di Azerbaigian. «Non so se avrei potuto fermarmi prima ai box, ma ho perso tanto tempo facendomi superare da Hamilton, Bottas e Vettel. La cosa positiva è il passo gara, molto buono», aggiunge il monegasco della Ferrari.

NESSUNA CATASTROFE Analizzando tutto il weekend, Leclerc conclude: «La pole era lì nelle nostre mani ma dobbiamo dire che la Mercedes era molto forte. Dobbiamo lavorare ma la situazione non è così una catastrofe».

F1 Azerbaigian ferrari leclerc

Commenti

La Prima Pagina