Tuttosport.com

F1 Gp d'Italia: trovate le basi per accordo fino al 2024
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
0

F1 Gp d'Italia: trovate le basi per accordo fino al 2024

L'Aci e la Formula 1 hanno l'intesa economica per far rimanere la corsa a Monza. Si lavora per la firma in tempi brevi

martedì 30 aprile 2019

MONZA - Liberty Media, gestore dei diritti della F1 e l'Automobile Club d'Italia hanno raggiunto un'intesa di massima per quanto riguarda gli aspetti economici del contratto di collaborazione relativo al Gran Premio d'Italia al Monza Eni Circuit per il prossimo quinquennio 2020-2024. Il Consiglio generale dell'Automobile club d'Italia, spiega una nota, ha dato quindi mandato al presidente Angelo Sticchi Damiani, di proseguire la negoziazione con Formula 1 su tutti gli aspetti tecnici e commerciali relativi alla partnership, in modo da giungere, in tempi brevi, alla firma del contratto e rendere pienamente operativa la collaborazione.

AL LAVORO «È stata raggiunta un'intesa di massima tra Aci Italia e Formula, sugli aspetti economici del contratto di collaborazione relativo al GP di Monza fino al 2024». Ha poi dichiarato il presidente Aci Angelo Sticchi Damiani su Twitter. Il numero uno di Automobile Club Italia ha poi aggiunto «proseguiamo la negoziazione con per giungere, in tempi brevi, alla firma del contratto»

Formula 1 Monza gp italia

Commenti

La Prima Pagina