Tuttosport.com

Vettel insegue Leclerc in Canada:
© Marco Canoniero
0

Vettel insegue Leclerc in Canada: "Ci sarà da lavorare nella terza sessione"

I riscontri cronometrici, spiegano dalla Ferrari, sono relativamente significativi dal momento che la pista era molto sporca

sabato 8 giugno 2019

MONTREAL - Sebastian Vettel ha chiuso con il secondo tempo, alle spalle del compagno di scuderia Charles Leclerc, il venerdì di libere in Canada. I riscontri cronometrici - spiegano, però, dalla Ferrari - sono relativamente significativi dal momento che la pista era ancora molto sporca e i programmi delle varie squadre differenti fra loro. “È stata una giornata interessante: la pista era piuttosto scivolosa all’inizio e sono convinto che migliorerà per tutto il weekend. Con le gomme abbiamo fatto ancora fatica, specialmente per quel che riguarda la performance nei long run. Ci sarà da lavorare nella terza sessione di prove libere perché avere una buona posizione di partenza in griglia è fondamentale", ha detto Vettel.

Ferrari più veloci nel giro secco

"In questo momento direi che non siamo i più rapidi, soprattutto sul giro secco, dove i nostri principali rivali sembrano avere un discreto margine. Ci manca grip nelle curve più lente e la vettura non mi trasmette ancora le sensazioni che vorrei sentire. Proveremo a cambiare qualche regolazione per trovare il bilanciamento ottimale che ancora ci manca”, ha concluso Vettel.

vettel ferrari leclerc canada

Commenti

La Prima Pagina