Tuttosport.com

Isola:
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
0

Isola: "Da Pirelli scelta più prudente per il Gp di Francia"

Mario Isola, responsabile car racing della Pirelli, commenta le scelte degli pneumatici per il GP di Francia confrontandoli con la passata stagione

martedì 18 giugno 2019

MILANO - La Pirelli ha selezionato le gomme per il Gp di Francia che si correrà sul circuito Paul Ricard il prossimo week end. Le mescole a disposizione dei piloti saranno White hard C2, Yellow medium C3 e Red soft C4. Secondo Mario Isola, responsabile car racing della Pirelli “Le tre mescole nominate per la gara in Francia rappresentano una scelta leggermente più conservativa rispetto al 2018, quando avevamo portato soft, supersoft e ultrasoft. Quest'anno non è presente in gamma l'equivalente della supersoft e la nomination dovrebbe consentire ai piloti di spingere al massimo da inizio alla fine di ogni stint”.

Confronto diretto

Poi Isola sostiene che “così come per Barcellona e Silverstone, anche al Paul Ricard lo scorso anno erano presenti pneumatici con battistrada ridotto: ciò ci permetterà di fare un paragone diretto rispetto al 2018 sull'evoluzione delle monoposto”. Infine conclude: “Nonostante il circuito francese sia stato largamente riasfaltato, non dovrebbero esserci molte differenze rispetto alle caratteristiche del tracciato. È solo la seconda volta in tempi recenti che si disputa qui un gran premio, quindi i dati a disposizione non sono molti. Uno dei nostri test in ottica 2020 si è tenuto il mese scorso al Paul Ricard, ma su una configurazione più corta e diversa rispetto a quella utilizzata per il gran premio”.

F1 Pirelli Isola

Commenti

La Prima Pagina