Tuttosport.com

Leclerc deluso:
© LAPRESSE
0

Leclerc deluso: "Impossibile stare al passo con Mercedes e Red Bull"

Le dichiarazioni del pilota monegasco della Ferrari dopo il quarto posto a Budapest

domenica 4 agosto 2019

BUDAPEST - "Da inizio weekend era stato chiaro che sarebbe stata una gara molto complicata per noi, forse un po' di più di quello che ci aspettavamo. Nel complesso è stata una giornata difficile". Queste le dichiarazioni di Charles Leclerc nel post gara del Gran Premio d'Ungheria. Quarta posizione per il pilota monegasco della Ferrari che ha chiuso la gara dell'Hungaroring alle spalle del compagno di squadra Sebastian Vettel dopo esser stato superato nel corso degli ultimi giri: "Il primo stint non era male, poi le gomme hanno iniziato ad avere maggior degrado - ha commentato Leclerc - Era impossibile seguire il passo di Mercedes e Red Bull oggi".

Leclerc deluso: "Impossibile stare al passo con Mercedes e Red Bull"

Imparare da Vettel

Leclerc ha ammesso di dover imparare a gestire meglio le gomme nelle piste ad alto degrado: "Ho fatto fatica con il posteriore, oggi come in Austria. Devo capire cosa fa meglio Vettel nelle piste con maggiore degrado". Ma dopo la sosta il monegasco è pronto a rilanciarsi: "È buono avere la pausa ma io voglio tornare in macchina per capire cosa possiamo fare di meglio e avvicinarsi a Mercedes e Red Bull".

leclerc ferrari Budapest

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina