Tuttosport.com

Raikkonen:
© LAPRESSE
0

Raikkonen: "Serve più velocità per andare a punti"

Il pilota dell'Alfa Romeo commenta l'undicesimo posto, e l'ennesimo week end senza punti, nel Gran Premio degli Stati Uniti

mercoledì 6 novembre 2019

ROMA - Negli Stati Uniti, sul circuito di Austin, la sua performance è stata leggermente migliore, ma il risultato non è cambiato e Kimi Raikkonen ha chiuso ancora una volta senza andare a punti, terminando la gara in 11ª posizione. Il pilota dell'Alfa Romeo ormai non chiude tra i primi 10 da prima della pausa estiva, ossia dal Gp di Ungheria, e ha commentato scoraggiato l'ennesimo week end a digiuno. "È vero, siamo andati un po' più veloci rispetto alle altre gare - ha commentato il finlandese - ma se finisci 11° o ultimo, il risultato non cambia: torni a casa con zero punti".

Consumo gomme

Poi Raikkonen è sceso nel dettaglio riguardo alla sua gara: "Sono partito bene e il primo giro è stato ok, poi non ho avuto la velocità giusta per mantenere la posizione. Sono riuscito a sorpassare Magnussen, ma alla macchina manca velocità e in più dobbiamo usare le gomme più degli altri. Questo vuol dire che le consumiamo prima e ci costa un poco".

F1 Raikkonen alfa romeo

Caricamento...

La Prima Pagina