Tuttosport.com

Coronavirus F1, Ricciardo: "Sfrutto il momento per allenarmi"

0

Il pilota australiano, dalla sua casa di Perth, ha raccontato attraverso i social come passa il tempo tenendosi sempre occupato tra allenamenti e altre attività

Coronavirus F1, Ricciardo:
© Getty Images
mercoledì 25 marzo 2020

PERTH - Daniel Ricciardo non si annoia di certo in questo periodo di lungo stop determinato dall'emergenza Coronavirus. Tutto il mondo della Formula 1 è in attesa che la stagione prenda il via e, nel frattempo, l'australiano, attraverso il suo profilo Instagram, ha raccontato come sta vivendo questi giorni.

Restare in forma

Il pilota della Renault, nel corso di una diretta live dalla sua fattoria vicino a Perth, in Australia, ha spiegato come si stia tenendo impegnato in questo periodo di blocco forzato che ha causato la cancellazione o posticipato i primi otto Gran Premi dell’anno: “Mi sto allenando. So che probabilmente ci vorrà un po’ prima di correre di nuovo, ma non posso permettermi di stare in modalità vacanziera" le parole dell’australiano.

Partire ultimo

"Ritengo sia un ottimo momento per rimettersi in forma", ha aggiunto Ricciardo. “Perché siamo fermi in un luogo ben preciso, senza jet lag, aeroporti: possiamo allenarci bene e non sempre abbiamo questa opportunità".
Il numero 3 della Renault ha poi scherzato sul fatto che, quando finalmente il mondiale prenderà il via, stava "pensando di qualificarsi per ultimo alla prima gara, perché ritengo che al primo giro accadrà di tutto. Magari resto indietro a guardare forse potrei ritrovarmi in testa”.

Musica e non solo

Il Live di Ricciardo è stato visto da piloti come Lando Norris, dalla leggenda della MotoGP Randy Mamola e dai team Mercedes, Racing Point e McLaren. “L'altro giorno stavo scherzando solo scrivendo testi musicali poi ho visto che c’erano delle cose da aggiustare durante la tosatura delle pecore: faccio tutto questo perché ho davvero tanto tempo a disposizione” ha concluso il pilota australiano.

Coronavirus Renault ricciardo

Caricamento...

La Prima Pagina