Tuttosport.com

F1 Haas, Deletraz e Fittipaldi con Grosjean e Magnussen

0

I due giovani piloti saranno sia collaudatori che riserve ufficiali nella stagione 2020 per la scuderia americana

F1 Haas, Deletraz e Fittipaldi con Grosjean e Magnussen
© Marco Canoniero
giovedì 26 marzo 2020

BANBURY - Nel momento in cui tutto il mondo della Formula 1 è fermo a causa dell'emergenza Coronavirus, la Haas annuncia che Pietro Fittipaldi e Louis Deletraz saranno sia collaudatori che riserve ufficiali per la scuderia americana quando la stagione 2020 del Circus prenderà il via.

Ulteriore step

Il ventitreenne Fittipaldi, nipote del due volte campione di F1 Emerson, ha trascorso il 2019 sia come collaudatore per la Haas sia gareggiando nel DTM che nall’Asian Formula 3, mentre il pilota di Formula 2 Deletraz era impegnato al simulatore. I due giovani adesso hanno la possibilità di fare un ulteriore step nella loro carriera ma, in attesa di riscendere in pista, dovrebbero rappresentare la Haas nel prossimo Virtual Grand Prix Series di F1, in programma domenica 5 aprile.

Tutto deciso in Australia

"Avevamo intenzione di fare questo annuncio nel corso del Gran Premio d'Australia per iniziare la stagione", le parole di Gunther Steiner, Team Principal dell'Haas, "ma gli eventi legati al Coronavirus hanno cambiato i nostri piani. Pietro e Louis si sono fatti valere, negli ultimi 12 mesi, e siamo lieti di confermarli sia come tester ufficiali che come piloti di riserva per il team Haas F1".

Voglia di cominciare

"Non smetti mai di imparare in Formula 1, sia che tu passi delle ore al simulatore sia che affronti la pista", ha detto Fittipaldi, che la scorsa stagione ha guidato la macchina statunitense nei test in Spagna, Bahrein e Abu Dhabi. "Non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura all’interno del team”.

Raggiungere l'obiettivo

"Essere un collaudatore ufficiale e riserva è un altro passo in avanti verso il raggiungimento del mio obiettivo finale: lottare in Formula 1", ha ammesso Deletraz. "Sono entusiasta delle opportunità che sto avendo con la Haas: l’anno scorso il lavoro di simulatore mentre quest’anno sarò collaudatore ufficiale e pilota di riserva".

formula1 haas Fittipaldi deletraz

Caricamento...

La Prima Pagina