F1, GP Bahrain: Hamilton conquista la pole, dodicesimo Leclerc

L'altra Ferrari di Sebastian Vettel è invece undicesimo nel terz'ultimo appuntamento del Mondiale di Formula 1

F1, GP Bahrain: Hamilton conquista la pole, dodicesimo Leclerc© EPA

ROMA - Lewis Hamilton centra la pole position numero 98 al termine del Gran Premio del Bahrain di Formula 1. Super tempo di 1'27"264 a Sakhir per il pilota britannico della Mercedes che beffa il compagno di team Valtteri Bottas, anch'egli in prima fila. In seconda fila ci sono un habitué come Max Verstappen ed Albon, quindi Sergio Perez e Daniel Ricciardo davanti a Ocon che è settimo in griglia di partenza. Chiudono la top 10 Gasly, Norris e Kvyat. Soltanto undicesimo, invece, Sebastian Vettel: altra eliminazione in Q2 per il tedesco a bordo della sua monoposto. Leclerc chiude dodicesimo.

I risultati delle qualifiche

Antonio Giovinazzi non può fare meglio della 16esima piazza in Q1. Eliminate anche l'altra Alfa Romeo di Kimi Raikkonen, le due Haas di Romain Grosjean e Kevin Magnussen e Nicholas Latifi su Williams. È in Q2 che si accende la bagarre. Dopo il problema in frenata per Carlos Sainz che ha perso il controllo della sua McLaren, si lanciano Sebastian Vettel e Charles Leclerc. I due ferraristi, però, non trovano il feeling con le gomme medie, il risultato è rispettivamente l'undicesimo e il dodicesimo posto, primi tra gli esclusi. Non arrivano al Q3 anche Esteban Ocon su Renault, Lance Stroll su Racing Point e appunto Carlos Sainz su McLaren.

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti