F1 Gp Portogallo, Hamilton: "Temevo che Verstappen tirasse fuori il coniglio dal cilindro"

Il britannico commenta il secondo posto nella qualifica del Gran Premio di Portimao

F1 Gp Portogallo, Hamilton: "Temevo che Verstappen tirasse fuori il coniglio dal cilindro"© EPA

PORTIMAO - “C'è stato un gran lavoro di Bottas e del team, non ci aspettavamo due macchine in prima fila, dobbiamo essere soddisfatti. Temevamo che Verstappen tirasse fuori il coniglio dal cilindro nel finale, alla fine non è stato così". Lewis Hamilton parla in questo modo dopo la qualifica di Formula 1 in Portogallo che lo vede chiudere al secondo posto. Nel Gran Premio di Portimao, il britannico della Mercedes è stato beffato dal compagno di box Valtteri Bottas che lo ha preceduto di appena 7 millesimi.

"Mai essere troppo felici"

"Non si può mai essere troppo felici e accontentarsi. Dobbiamo continuare a spingere, ma siamo contenti del lavoro che stiamo facendo e dei progressi che abbiamo ottenuto”, conclude il campione del mondo in carica a caldo. Hamilton infatti vuole portarsi avanti nel conto dei Gran Premi di questo avvio di Mondiale ai danni di Max Verstappen. Dopo la vittoria dell'inglese in Bahrain e quella dell'olandese della Red Bull a Imola, domani Portimao mette in palio il terzo successo stagionale.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...