F1, Vettel: "L'anno scorso macchina non efficiente"

Il quattro volte campione del mondo spera in un 2022 migliore rispetto alla stagione d'esordio in Aston Martin. "Quello passato un anno difficile"
F1, Vettel: "L'anno scorso macchina non efficiente"© Getty Images

ROMA - La stagione d'esordio in Aston Martin non è andata come avrebbe voluto Sebastian Vettel, che ammette i problemi avuti dalla sua scuderia. “Avrei preferito ottenere più punti e, soprattutto a Budapest, non perdere il secondo posto sul podio anziché vincere il premio per i sorpassi fatti – ha affermato Vettel al quotidiano svizzero Blick – Abbiamo avuto sicuramente un anno difficile con i nuovi regolamenti e il fondo modificato. La nostra macchina non è stata così efficiente come mi aspettavo ed è stato un nostro punto debole. Purtroppo troppo spesso abbiamo avuto troppo drug”.

"Impossibile fare previsioni"

Sicuramente il 2022 sarà un anno di cambiamenti, con tanti team al lavoro per puntare al colpo grosso. "Per il prossimo anno non si possono fare previsioni. Non posso dire ora che saremo la squadra più veloce e diventeremo campioni del mondo, ma se parli con le altre squadre, la maggior parte di loro spera e crede che potranno essere in testa. Noi dobbiamo tenere i piedi per terra e rimanere sempre realisti”, ha concluso il pilota tedesco.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...