F1, Zehnder (Sauber) su Raikkonen: "Problemi fisici nei primi test"

L'ex ds della Sauber ha commentato i primi test in Formula 1 del pilota finlandese, che ha faticato dal punto di vista fisico.
F1, Zehnder (Sauber) su Raikkonen: "Problemi fisici nei primi test"© Getty Images

ROMA - Tra i team più importanti nella carriera in Formula 1 di Kimi Raikkonen, spicca indubbiamente la Sauber. Il pilota finlandese, che proprio al termine della stagione 2021 ha annunciato il ritiro, nell'arco della sua carriera ha vinto un titolo in F1, nel 2007 con la Ferrari. 19 anni dopo il suo esordio, però, è tornato al volante della Sauber, sotto la denominazione ufficiale di Alfa Romeo. L’ex Direttore Sportivo della scuderia Beat Zehnder ha ripercorso quanto accaduto in occasione dei primi test in F1 di Iceman, nel 2000.

"Non riusciva a tenere il collo in piedi"

In un'intervista a RacingNews365., Zehnder ha raccontato: "Raikkonen stava provando insieme a Pedro Diniz quando ebbe seri problemi fisici. Il Mugello, fisicamente, è una pista molto impegnativa per un debuttante. Kimi non riusciva a tenere il collo in piedi dopo appena tre giri. Nonostante ciò, fin da subito si capiva che era un talento. Non a caso decidemmo di puntare su di lui". L'uomo ha poi aggiunto: "Peter Sauber dovette convincere molte persone per la Superlicenza a Kimi. Alcuni team principal, come Ron Dennis, erano totalmente contrari, ma alla fine la ottenne".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...