F1, Leclerc in pole a Miami: "Sarà una dura battaglia"

Il pilota della Ferrari ha centrato una splendida pole nel difficile circuito di Miami, precedendo il compagno di squadra Sainz
F1, Leclerc in pole a Miami: "Sarà una dura battaglia"© /Ag. Aldo Liverani Sas

MIAMI - Il Gran Premio di Miami, quinto appuntamento del mondiale F1, ha visto Charles Leclerc conquistare la pole position. Il monegasco della Ferrari ha preceduto di quasi due decimi il compagno di scuderia Carlos Sainz e il rivale per il titolo Max Verstappen, che ha pagato un errore nell'ultimo tentativo. "L’ultimo weekend non è stato grandioso per me, ho commesso un errore in gara ma oggi è andata bene. Partiamo dalla pole e dobbiamo completare l’opera domani. Loro (i piloti Red Bull, ndr) sono estremamente veloci in rettilineo e noi siamo più veloci in curva, quindi sarà una battaglia dura, speriamo di avere la meglio", le sue parole subito dopo la sessione.

"Vedere così tanti tifosi ci motiva"

Immancabile, poi, un commento sui tifosi presenti sugli spalti in Florida, per il primo, storico GP corso sul nuovo circuito cittadino: "I fans sono pazzeschi, è incredibile essere negli Stati Uniti e vedere quanto questo sport è cresciuto. Vedere così tanti tifosi ci motiva, e così tanti tifosi della Ferrari", conclude Leclerc. 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...