F1, Verstappen: "Dobbiamo smetterla di complicarci i weekend"

Il pilota olandese della Red Bull è soddisfatto dopo il terzo posto nelle qualifiche del Gran Premio di Miami

F1, Verstappen: "Dobbiamo smetterla di complicarci i weekend"© /Ag. Aldo Liverani Sas

MIAMI - Le qualifiche del Gran Premio di Miami hanno visto Max Verstappen conquistare la terza posizione in griglia in vista della gara di domani. Il pilota della Red Bull ha commesso un errore nell'ultimo tentativo per cui non è riuscito ribattere a Charles Leclerc e Carlos Sainz, che scatteranno dalla prima fila. Ma l'olandese rimane comunque fiducioso: "Nel complesso sono piuttosto soddisfatto. Ieri ho fatto 4-5 giri, tutta la giornata di oggi l’ho usata per imparare la pista, per trovare un buon bilanciamento in macchina. Essere così competitivi in qualifica è stato abbastanza sorprendente, perché questa non è una pista facile da apprendere. Chiaro, vorrei essere in pole, ma considerando da dove venivamo il lavoro è stato buono. Dobbiamo iniziare a renderci i weekend meno difficili, altrimenti così è sempre complicato", le sue parole al termine della sessione.

"Domani possono succedere tante cose"

Verstappen ha poi svelato le proprie impressioni in vista della gara di domani, tra punti forti e possibili insidie: "Per domani abbiamo una buona opportunità; abbiamo una buona velocità di punta, la macchina è ben guidabile, quindi non vedo l’ora che sia domani. È abbastanza complicato guidare fuori dalla traiettoria normale, però vediamo, possono succedere tante cose domani. Dovrebbe anche essere più caldo, quindi potrebbe essere più pesante dalle gomme, vedremo come si comporteranno"

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...