F1, Hamilton: "Qualifiche migliori rispetto alle ultime, continuiamo così"

Il pluricampione della Mercedes è soddisfatto del sesto posto ottenuto a Miami, che gli consentirà di partire appena dietro al suo vecchio compagno di squadra Bottas

F1, Hamilton: "Qualifiche migliori rispetto alle ultime, continuiamo così"© EPA

MIAMI - La sessione di qualifiche del Gran Premio di Miami 2022, quinto appuntamento del mondiale F1, ha visto Lewis Hamilton chiudere in sesta posizione. Il campione della Mercedes può quindi ritenersi soddisfatto della prestazione, in relazione al disastroso avvio di stagione delle Frecce d'Argento: "Qualifiche decisamente migliori rispetto alle ultime, dobbiamo continuare così. È stato fatto tanto lavoro dietro le quinte, i ragazzi ce la stanno mettendo tutta. Sfortunatamente, non credo che questo sia sufficiente, perché il divario con quelli davanti è ancora lo stesso. Bisogna tenere la testa bassa, rimanere concentrati, continuare a lavorare, e alla fine raggiungeremo l’obiettivo. È difficile dire a che punto siamo sul passo gara, la vettura non mi è piaciuta granché finora in tal senso, ma oggi, una volta messe le gomme nella giusta finestra, è andata bene”, ha dichiarato.

"Sapevamo che qui poteva essere un'opportunità"

Appena davanti a lui, sempre in terza fila, ecco il suo vecchio compagno di scuderia, Valtteri Bottas, che scatterà dalla quinta casella. Ai microfoni di Sky Sport, il finlandese ha commentato: "Se guardiamo bene, nel Q1 a momenti venivo eliminato. Alla fine ho trovato il ritmo nel Q2 e ho fatto un gran giro nel Q3. Per certi versi è un risultato sorprendente, ma nei giorni scorsi vedevamo questa gara come un’opportunità. Lottare con Red Bull e Ferrari è difficile, sono su una classe a parte. Però mai dire mai, dobbiamo concentrarci su domani e se ci saranno opportunità dovremo prenderle. Farà molto caldo, sarà molto difficile".

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...