F1, irriducibile Alonso: nel 2023 correrà la sua ventesima stagione

Il due volte campione del mondo si mette di nuovo in gioco firmato con Aston Martin ed è pronto per battere un altro record
F1, irriducibile Alonso: nel 2023 correrà la sua ventesima stagione© EPA

ROMA - Diciannove stagioni in Formula 1 e Fernando Alonso, a 41 anni, mette nel mirino un altro primato. Lo spagnolo ha infatti firmato un contratto pluriennale con la Aston Martin, che nella prossima stagione sarà orfana di Sebastian Vettel, che invece ha annunciato l'addio a fine stagione. Dopo i tre record che da quest'anno portano il suo nome (pilota più longevo, record di giri completati e di chilometri percorsi), Alonso nel 2023 diventerà anche il pilota ad aver disputato più mondiali in assoluto: ben venti.

Hamilton rincorre

Il due volte campione del mondo balzerà dunque in testa a questa speciale classifica, che vede a quota 19 Rubens Barrichello, Michael Schumacher e Kimi Raikkonen. Dopo il pilota di Oviedo, in griglia c'è il solo Lewis Hamilton che può insidiare questo primato, con il sette volte iridato che sin qui ha disputato 16 stagioni, le stesse di Sebastian Vettel. Tra lo spagnolo e il britannico ci sono poi Graham Hill e Jenson Button (18), Riccardo Patrese (17) e la coppia formata da Jack Brabham e Jo Bonnier (16). Seppur non consecutive, le stagioni di Alonso raccontano di una carriera interpretata sempre come una sfida contro se stesso e contro il tempo, che per lui sembra non passare mai.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...