F1, Albon: "Sto bene, grazie per il supporto. Spero di esserci a Singapore"

Il pilota thailandese sembra essersi messo alle spalle i problemi accusati a Monza e mette nel mirino il prossimo Gran Premio
F1, Albon: "Sto bene, grazie per il supporto. Spero di esserci a Singapore"© Getty Images

ROMA – Alexander Albon torna a sorridere e lo fa in un videomessaggio postato sui suoi profili social, Il pilota della Williams aveva dovuto infatti saltare il Gran Premio di Monza a causa di un’appendicite dopo il venerdì di prove libere ma, quello che sembrava dover essere un intervento di routine, ha rischiato di diventare qualcosa di più serio. Il thailandese ha accusato una crisi respiratoria, facendo stare in pensiero tutto il mondo dei motori. Fortunatamente se l’è cavata senza ulteriori complicanze, tuttavia non è scontato che riesca a tornare in pista in occasione del prossimo Gran Premio, a Singapore.

Le parole di Albon

"Ho avuto un problemino a Monza, ma sono stato fortunato ad avere medici fantastici che si sono presi cura di me e adesso sto bene. Dopo quello che ho passato non sarà facile tornare a Singapore, ma spero di farcela - ha detto Albon - Grazie a tutti per tutto il supporto! Non vedo l'ora di tornare là fuori e prepararci per Singapore". La speranza è che il 26enne si rimetta al più presto, ma se non dovesse farcela, Nyck De Vries ha dimostrato a Monza di poter essere un degno sostituto. Al suo debutto stagionale, ha infatti centrato un ottimo nono posto.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...