F1, Ricciardo alla Red Bull? La risposta del pilota

L'australiano, alla vigilia dell'ultimo weekend con la McLaren, ha dato importanti indicazioni sul suo futuro

ABU DHABI - L'annuncio era già stato dato da Helmut Marko, ma ora è lo stesso pilota a confermarlo: Daniel Ricciardo è a un passo dall'approdo in Red Bull come terzo pilota nella stagione 2023 di Formula 1. Ai microfoni di "Sky Sport", l'alfiere di McLaren ha commentato così le frasi del consigliere della scuderia di Milton Keynes: "Non c'è nulla di firmato ma stiamo parlando. Credo che ci stiamo avvicinando, quindi sì sono onesto, la situazione al momento è questa". Poi, sull'affermazione di Marko, che dà già per fatto il suo arrivo: "Magari gli manco e si è sbilanciato".

Dalla Ferrari all'Alfa Romeo: Roberto Carlos non resiste al GP del Brasile
Guarda la gallery
Dalla Ferrari all'Alfa Romeo: Roberto Carlos non resiste al GP del Brasile

Firma in arrivo?

"Stiamo parlando seriamente, quando avrò firmato lo saprete di sicuro - ha aggiunto Ricciardo -. Questione di giorni o settimane? Può essere che arrivi presto la firma. Si sa come vanno queste cose, per ora non è tutto fatto, quindi non posso dirvi di più". Infine, sul Gran Premio di Abu Dhabi in corso: "Un buon giro domani (in qualifica, ndr) sera potrebbe farmi felice".

Horner su Ricciardo in Red Bull: "Se l'ha detto Marko..."

Sul tema ha rilasciato un breve commento anche Christian Horner, team principal della scuderia campione del mondo, sottolineando: "Non c'è ancora nulla di firmato, ma Marko lo ha già annunciato in uno slancio di entusiasmo, quindi credo che questo voglia dire che l'anno prossimo Daniel sarà dei nostri. A meno che decida di non firmare", conclude sorridendo. 

Clicca qui per non perderti tutte le news ed i pronostici di Formula 1

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...