Tuttosport.com

F1 Ferrari, Vettel: «Oggi non potevo fare di più»
© Marco Canoniero/sync
0

F1 Ferrari, Vettel: «Oggi non potevo fare di più»

Podio sfiorato per il tedesco, che arriva quarto dietro le due Mercedes e la Red Bull di Verstappen

domenica 12 maggio 2019

BARCELLONA - Il quarto posto ottenuto nel Gp di Spagna lascia poco sodisfatto Sebastian Vettel, che però è consapevole di aver dato il massimo. «Oggi per come sono andate le cose abbiamo ottenuto il massimo bottino di punti - ha detto il tedesco, al traguardo dietro le due Mercedes di Hamilton e Bottas e alla Red Bull di Verstappen - Peccato, siamo andati vicino al podio, speravamo di essere più veloci e questo è sicuramente stato un weekend deludente».

F1 Ferrari, Vettel: «Oggi non potevo fare di più»

BLOCCAGGIO DETERMINANTE - «Con quella frenata ho compromesso la gara, sapevo di non avere la possibilità di vincere ma magari avrei sparigliato le carte mettendomi in mezzo alle Mercedes», ha aggiunto, parlando della frenata con bloccaggio alla prima curva del Gp, mentre sulla gestione in pista delle vetture con quella di Leclerc spiega che «Avevamo strategie diverse ma con la safety car le carte sono state buttate via al vento. Abbiamo cercato di fare un qualcosa di diverso alternandoci ma quando proviamo a fare determinate cose diverse tutti ne parlano e questo non ci aiuta a esser reattivi al momento giusto». «Guardare la classifica penso che non sia utile per nessuno - ha concluso parlando della nuova situazione nel mondiale - Affrontiamo una gara una alla volta e ora possiamo solamente reagire».

vettel ferrari Spagna

Commenti

La Prima Pagina