Tuttosport.com

Binotto:
© www.imagephotoagency.it
0

Binotto: "Bravo Leclerc, ha venduto cara la pelle"

La Ferrari torna a vincere a Monza, emozione all'inno di Mameli sul podio

domenica 8 settembre 2019

MONZA - Mattia Binotto, team principal della Ferrari, è emozionato al termine del Gran Premio d'Italia. "Leclerc è stato bravissimo e sentire l'Inno di Mameli sotto al podio è stato emozionante, qualche lacrima mi è venuta ascoltandolo perchè era da tantissimo tempo che non si vinceva a Monza", ha detto esaltando Charles Leclerc, che riporta la Ferrari sul gradino più alto del podio a Monza, seconda vittoria nella giovane carriera del monegasco. "Se è nata una stella? Ancora presto per dirlo. La stella è nata 21 anni fa, lui sta crescendo gara dopo gara e sta dimostrando quel che vale. Noi investiamo su di lui e lui su di noi. In futuro vogliamo creare qualcosa di unico".

La strategia

La scelta delle mescole dure "è stata la scelta più bella: dure contro le medie della Mercedes. Sapevamo che Leclerc avrebbe dovuto difendere la posizione con i denti e a fine gara quella scelta ci ha dato la possibilità di respirare. Siamo stati coraggiosi e ci meritiamo questa vittoria". Infine il team principal del Cavallino conclude: "E' stata una bellissima gara, tiratissima dall'inizio alla fine. Sono gare che rimangono: giro dopo giro si è difeso, ha venduto cara la pelle".

Binotto ferrari

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina