Tuttosport.com

F1, Domenicali: "Ferrari, Vettel dovrà giocarsi le sue carte"

0

L'ex team principal della Rossa ha detto al sua sul pilota tedesco della Rossa e su quello che si aspetta quando partirà la stagione

F1, Domenicali:
© LAPRESSE
sabato 4 aprile 2020

MILANO - "Vettel si starà preparando al massimo. La tensione emotiva e l'energia sono difficili da controllare in questo stato di incertezza, ma vorrà dimostrare che, dopo le critiche e stagioni un po' difficili, è all'altezza del pedigree che ha Detto che la cosa più importante è ripartire". Lo ha detto Stefano Domenicali, ex team principal Ferrari e oggi presidente e ad Lamborghini, ai microfoni di Sky Sport 24. "Del resto Binotto ha detto che stanno discutendo di rinnovo per cui anche lui dovrà giocarsi le sue carte", ha aggiunto ancora Domenicali parlando di Vettel.

Con la Ferrari momenti indimenticabili

Domenicali ha ripercorso anche i momenti più difficili dei suoi anni in Ferrari, alcuni dei quali "sono rimasti nella mia testa e nella mia pancia. Il primo nel 2008, quando abbiamo vinto il Mondiale Costruttori in Brasile, Massa ha tagliato il traguardo da campione del mondo ma pochi secondi dopo Hamilton ha vinto il titolo. Il secondo nel 2010, all'ultima gara ad Abu Dhabi dovevamo marcare Vettel e Webber e non ci siamo riusciti. E infine nel 2012, in Brasile, quando perdemmo con Alonso una gara dove è successo di tutto. Ma sono stati tutti momenti difficili che ti fanno crescere", ha concluso. 

domenicali ferrari Binotto vettel

Caricamento...

La Prima Pagina