Ferrari rinnova la partnership Girls On Track per l'automobilismo femminile

La collaborazione è stata rinnovata fino al 2023

Ferrari rinnova la partnership Girls On Track per l'automobilismo femminile© Getty Images

ROMA - Ferrari Driver Academy e la FIA Women in Motorsport Commission hanno rinnovato la partnership denominata Girls On Track – Rising Stars fino al 2023, prolungando l'accordo che sarebbe scaduto nel 2021. La colaborazione permetterà a quattro ragazze (una per anno) di entrare a far parte della FDA fino al 2023. Nella rinnovata partnership vi è anche la collaborazione con Iron Dames, un progetto ideato da Deborah Mayer per la promozione dell'automobilismo femminile.

Mekies: "Non vediamo l'ora di cominciare"

"Negli scorsi mesi, dopo la conclusione della prima edizione del programma “FIA Girls On Track – Rising Stars”, abbiamo riscontrato grandissimo consenso in tutto il mondo - ha detto Laurent Mekies, racing director del Cavallino -. È splendido vedere l’energia positiva che questa iniziativa ha generato e siamo ben consci di quanto sia importante darle continuità insieme alla FIA per fare in modo che cresca e moltiplichi le opportunità per le ragazze che vogliono trovare un posto nel motorsport. In questo contesto è con grande piacere che diamo il benvenuto a Deborah Mayer e al suo progetto, Iron Dames, come partner a lungo termine della Ferrari Driver Academy e del programma FIA “Girls On Track – Rising Stars”. Dal canto nostro non vediamo l’ora di cominciare la collaborazione e siamo pronti a supportare al meglio Maya nel suo primo anno in monoposto con il team di Deborah nel campionato italiano di Formula 4 certified by FIA".

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...