F1, Sainz: "Per me 2021 soddisfacente. Il mio futuro è in Ferrari"

Il pilota spagnolo al primo anno con la Rossa ha conquistato quattro podi e nel 2022 punta a migliorarsi: "Spero che il prossimo sia un campionato molto uniforme" le sue parole.
F1, Sainz: "Per me 2021 soddisfacente. Il mio futuro è in Ferrari"© Getty Images

ROMA - La Ferrari lo ha scelto al posto di Kimi Raikkonen e Carlos Sainz, al suo debutto con la Rossa in Formula 1, ha chiuso il campionato davanti al compagno di squadra Leclerc. Lo spagnolo, ex Red Bull e McLaren, ha ripagato la fiducia della scuderia italiana e, dopo il primo anno, giura amore al Cavallino: "Sono orgoglioso di essere della Ferrari e sono felice qui, In questo momento non mi vedo da nessuna parte. Posso dirmi più che soddisfatto per la mia prima stagione: avevo aspettative alte, sapevo che sarebbe stata dura all'inizio. Poi ho chiuso l'anno in progressione", ha detto al quotidiano spagnolo AS. "In Ferrari - ha aggiunto - lavoriamo tutti sodo. Anche Leclerc, che è molto più incline al lavoro di quanto si pensi".

Il 2022 e Charles Leclerc

E proprio il rapporto con Charles Leclerc può essere una chiave per interpretare il 2021 di Carlos Sainz: "Andare d'accordo con il pilota della tua stessa scuderia è anche nel tuo interesse personale. Se c'è un'atmosfera positiva, allora si va tutti nella stessa direzione. È pura logica". Le prospettive future delllo spagnolo sono però tutte rivolte alla prossima stagione, quando Sainz sarà chiamato a migliorarsi ulteriormente sfruttando, magari, anche il nuovo regolamento: "Credo che - ha concluso - potrebbero esserci due situazioni opposte. O un team si stacca dagli altri all'improvviso e vince con tanto margine, oppure, come io mi auguro, ci sarà un campionato molto uniforme".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...