F1, Marko sulla Ferrari: "Sainz ha ridimensionato il mito di Leclerc"

Il consigliere della Red Bull ha parlato di come l'arrivo dello spagnolo abbia in qualche modo cambiato le gerarchie nella scuderia di Maranello
F1, Marko sulla Ferrari: "Sainz ha ridimensionato il mito di Leclerc"© Getty Images

ROMA - Carlos Sainz e Charles Leclerc hanno dato prova di essere una bella coppia in Ferrari. I due, spesso collaborando in pista, hanno portato la Rossa al terzo posto nel mondiale costruttori, rimontando la McLaren. Il monegasco, che nel 2019 aveva collezionato 10 podi e due vittorie consecutive in Formula 1, aveva però riportato la speranza a Maranello. Aspettative, che non sono state rispettate l'anno successivo. Helmut Marko, consigliere della Red Bull, ha parlato dunque così del tandem Ferrari a "Auto, Motor undSport": "Credo che Sainz abbia, in qualche modo, ridimensionato il mito di Leclerc". Affermando, inoltre, che fra i piloti emergenti solo "Lando Norris potrà tenere il passo dei migliori".

"Russell-Hamilton, bella sfida"

Non solo Ferrari. Nel mirino di Marko ci finisce anche la Mercedes, alle prese con il silenzio di Hamilton che dura da quasi un mese. "La presenza di Russell - profetizza il consulente della Red Bull - costituirà una sfida molto impegnativa per Hamilton, anche a livello quasi politico, perché sono entrambi inglesi e l'ex Williams è molto veloce in qualifica". Per quanto riguarda invece il capitolo Verstappen, Marko è sicuro delle qualità del fresco campione del mondo: "Max non ha bisogno di tempo per adattarsi: è sempre veloce fin da subito".

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...