F1, Ferrari studia il rinnovo di contratto con Sainz

La scuderia italiana è pronta a sedersi al tavolo con il pilota spagnolo per estendere l'accordo. Binotto: "La nostra sarà una discussione semplice".
F1, Ferrari studia il rinnovo di contratto con Sainz© /Ag. Aldo Liverani Sas

ROMA - Tutto è pronto in Ferrari per il rinnovo di Carlos Sainz. Il pilota spagnolo, al suo anno d'esordio in Ferrari, è salito sul podio quattro volte nel suo 2021 in Formula 1, il che ha convinto i dirigenti di Maranello, ora pronti a sedersi al tavolo con lui. "Vorrei parlare con lui. Non ho ancora iniziato la discussione, non so cosa abbia in mente quindi ad oggi non c'è una risposta a questo. Prima di tutto vorrei capire quanto è contento. Avere una recensione con lui sulla stagione e guardate insieme al futuro. Sarà una discussione semplice e facile, senza dubbio", ha detto Mattia Binotto in un'intervista riportata dal sito ufficiale della Formula 1.

Verso il 2022 e oltre

Il futuro dello spagnolo, capace nella sua stagione d'esordio di mettersi alle spalle il più quotato compagno di squadra Charles Leclerc, sembra quindi essere in Ferrari. Il figlio d'arte ha convinto tutti a Maranello tanto da meritarsi il prolungamento di contratto. "Quando abbiamo firmato con Carlos, l'obiettivo era avere due buoni piloti in grado di segnare punti per la squadra. Penso che sia quello che abbiamo ottenuto in questa stagione, quindi sono molto orgoglioso di entrambi. Abbiamo la migliore formazione in Formula 1 e nel paddock, e sono abbastanza contento di quello che Carlos ha fatto in questa stagione. Considerando il fatto che era il suo primo anno in Ferrari, non è affatto scontato quello che ha fatto. È migliorato durante la stagione e penso abbia concluso il 2021 in crescendo", ha concluso Binotto, pronto a blindare il pilota spagnolo.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...