F1: Sainz finisce a muro nelle prove libere 2 a Miami

Lo spagnolo della Ferrari causa bandiera rossa nelle FP2. Il team radio alla squadra: "Scusate ragazzi"

F1: Sainz finisce a muro nelle prove libere 2 a Miami© /Ag. Aldo Liverani Sas

MIAMI - Carlos Sainz finisce a muro nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Miami, valevole per la quinta tappa del Mondiale 2022 di Formula 1. Il pilota della Ferrari ha perso il controllo della propria monoposto, andando a sbattere all'uscita della curva 13, non riportando però conseguenze fisiche. “Scusate ragazzi”, ha detto lo spagnolo in un team radio alla scuderia. Bandiera rossa e sessione interrotta per alcuni minuti dopo l'incidente del ferrarista.

Le parole del pomeriggio

Poche ore prima, Sainz aveva parlato del momento complicato delle ultime settimane, con diverse uscite tra cui le due di Imola tra qualifiche e gara: "Sono stato in questo sport per tanto tempo. Ho avuto difficoltà, momenti più belli e momenti più difficili. Dobbiamo essere pazienti. Stiamo facendo le cose bene. Stiamo facendo bene, mi manca solo un weekend pulito in cui le cose vengono più facili".

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...