Ferrari, Leclerc: "Sviluppi in arrivo, speriamo di tornare davanti alla Red Bull"

Il pilota della Ferrari ha fiducia negli aggiornamenti: "Lavoriamo su tutti gli aspetti della vettura"
Ferrari, Leclerc: "Sviluppi in arrivo, speriamo di tornare davanti alla Red Bull"© Getty Images

ROMA - Il Gran Premio di Spagna di Formula 1 è pronto a partire. Nella conferenza stampa piloti che apre il programma del venerdì Charles Leclerc ha parlato degli sviluppi che la Ferrari porterà in pista: "Speriamo in buoni aggiornamenti che ci riportino davanti alla Red Bull. Velocità sul rettilineo? Siamo concentrati sia su questo che sulle curve, stiamo lavorando su tutti gli aspetti della macchina. I test sono lontani e tutti i team hanno fatto passi avanti. Tante scuderie porteranno aggiornamenti ma non credo ci sarà tanta differenza tra le vetture", ha detto il leader del mondiale piloti.

Sul porpoising

Per Leclerc i giorni che lo hanno portato a questo weekend spagnolo sono stati piuttosto movimentati. Il pilota della Ferrari è stato infatti protagonista sul circuito di casa, quello di Monaco, dove ha guidato le macchine di Niki Lauda e di Gilles Villeneuve per il Gran Premio storico, non senza imprevisti: "Guidare la macchina di Lauda è stato fantastico - ha infatti aggiunto il 24enne - finché mi sono schiantato". Rimanendo in tema Formula 1, i difetti della F1-75 sembrano derivare molto dal porpoising, le cui conseguenze sulla salute dei piloti sono ancora tutte da valutare: "Penso che vari anche da come il pilota guida la vettura, Sainz sembra più sensibile. Questo aspetto si deve migliorare: alcune auto ne hanno più di altre ma anche noi ci lavoriamo con costanza", ha detto, concludendo, Leclerc.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...