F1 Ferrari: Leclerc e Sainz salutano Binotto, la dedica dei piloti

I due alfieri della Rossa hanno pubblicato un post sui social per salutare l'ingegnere italiano, che si dimetterà a fine 2022

ROMA"Grazie di tutto, Mattia. Abbiamo trascorso insieme quattro anni molto intensi, di grandi soddisfazioni e anche, inevitabilmente, di momenti che ci hanno messo alla prova". Charles Leclerc ha voluto salutare così, con un post su Instagram, Mattia Binotto, che a fine anno non sarà più il team principal della Ferrari. Adesso, a Maranello, è caccia al suo sostituto in vista del Mondiale 2022 di Formula 1. "La mia stima e il mio rispetto nei tuoi confronti non sono mai venuti meno - prosegue il monegasco -, e abbiamo sempre lavorato con tutta le dedizione per raggiungere gli stessi obiettivi. In bocca al lupo per tutto".

F1, i piloti più pagati: un ex Ferrari sul podio, indietro Leclerc e Sainz
Guarda la gallery
F1, i piloti più pagati: un ex Ferrari sul podio, indietro Leclerc e Sainz

Parla Sainz

Poche ore dopo è arrivato anche il saluto social di Carlos Sainz: "Grazie Mattia - si legge nel suo tweet -. È stato un piacere lavorare al tuo fianco per far progredire la squadra e noi stessi nella buona e nella cattiva sorte. Grazie per i bei ricordi e i momenti che abbiamo condiviso dentro e fuori la pista, ti auguro il meglio per i tuoi futuri impegni".

Il saluto di Giovinazzi

Anche Antonio Giovinazzi, terzo pilota Ferrari, ha salutato Binotto con un post sui social: "Nella vita di ognuno non sono molte le persone veramente importanti - ha scritto -. Non sempre ne abbiamo la consapevolezza e sappiamo cogliere i momenti giusti per dire loro grazie. Mattia sei sempre stato un riferimento, lo sarai e te ne sarò sempre grato".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...