Dalla Valle d'Aosta alla Puglia: il Golden Kid 2020 valica i confini

Sempre più regioni rappresentate tra i video ricevuti in redazione: l'ultima ad aggiungersi al lungo elenco è stata il Veneto

Dalla Valle d'Aosta alla Puglia: il Golden Kid 2020 valica i confini

Il Golden Kid Fair Play 2020 valica i confini ed allarga i propri orizzonti. Nato lo scorso anno in Piemonte ed in Valle d'Aosta, infatti, il premio ideato da Tuttosport nella sua seconda edizione si è esteso a tutto il territorio nazionale. E la risposta dei partecipanti, fin da subito, è stata piuttosto lusinghiera.

I primi video ricevuti in redazione, infatti, hanno avuto mittenti dal quattro angoli dello Stivale. Dalla Liguria all'Emilia Romagna, dal Lazio all'Umbria e poi giù fino alla Puglia. Ultima bandierina piantata nel fertile terreno del riconoscimento – in palio per tutti i più o meno grandi talenti che ogni domenica si esibiscono su un rettangolo verde – quella del Veneto. Ne manca ancora qualcuna, ma d'altronde la sfida è appena cominciata...

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...