Can Yaman insultato per il flirt con Diletta Leotta, ecco cosa ha fatto

L'attore ha passato dei giorni a Roma per girare uno spot pubblicitario. Nella Capitale è scattata la fiamma con la conduttrice di DAZN

Can Yaman insultato per il flirt con Diletta Leotta, ecco cosa ha fatto

ROMA - In questi giorni sta facendo parlare il flirt di Diletta Leotta con Can Yaman. L'attore e sex symbol turco in questi giorni era a Roma per girare uno spot del regista Ferzan Ozpetek e, per l'occasione, ha passato un po' di tempo con la conduttrice di DAZN. Questa nei giorni scorsi aveva scatenato la curiosità dei fan grazie ad un video sui social dove mostrava la sorpresa floreale ricevuta. Il settimnale "Chi" ha poi svelato il mistero su chi fosse il misterioso spasimante. La rivista di Alfonso Signorini, infatti, ha fotografato Diletta Leotta e Can Yaman insieme nella Capitale, mentre si scambiano baci e effusioni.

Diletta Leotta, la trasparenza da capogiro fa impazzire i fan
Guarda la gallery
Diletta Leotta, la trasparenza da capogiro fa impazzire i fan

L'accaduto

La permanenza dell'attore in Italia, però non è stata tutte rose e fiori. Il turco trentunenne, infatti, era stato già multato per assembramento dopo che molte sue fan si erano raggruppate intorno a lui. Come se non bastasse, la relazione con la bella conduttrice ha scatenato l'ira di molti invidiosi che hanno pensato bene di riempire di insulti Yaman attraverso i social. L'attore turco ha provveduto chiudendo il suo profilo Twitter ufficiale e togliendo la possibilità di commentare ad una foto pubblicata su Instagram. Sono stati molti i messaggi di solidarietà delle sostenitrici che hanno cercato di far dimenticare la spiacevole parentesi al protagonista della serie di Canale 5 "Daydreamer".

Rose per Diletta Leotta, chi le avrà spedite?
Guarda il video
Rose per Diletta Leotta, chi le avrà spedite?

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti