Tuttosport.com

RDS Accademy, il talent per i nuovi speaker

RDS Accademy, il talent per i nuovi speaker

Dal 9 giugno in onda su Sky Uno la terza edizione del concorso dedicato a chi sogna di entrare nel mondo della radio twitta

venerdì 10 giugno 2016

È partita lo scorso 9 giugno RDS Accademy 3, la terza stagione del talent show dedicato a chi sogna di entrare nel mondo della radio. Un’occasione praticamente unica in Italia per i giovani che amano la radio e ne vogliono fare il loro futuro. Infatti quella di RDS in collaborazione con Radio 24 è l’unica Accademia radiofonica che prepara i nuovi talenti a diventare speaker professionisti. Il vincitore avrà l’occasione di firmare un contratto radiofonico di un anno con RDS, in più questa edizione vede una novità promossa da Radio 24 che ha deciso di selezionare tra gli otto finalisti un concorrente al quale verrà offerta la possibilità di intraprendere un’esperienza professionale presso l’emittente. 

Il talent in onda ogni giovedì alle 23 in esclusiva su Sky uno HD vede come giudici Anna Pettinelli, voce storica di RDS e severa direttrice dell’Academy, Matteo Maffucci, frontman degli Zero Assoluto e insegnante di musica radiofonica nelle scorse edizioni e Giuseppe Cruciani, l’irriverente conduttore de “La Zanzara” su Radio 24. 

L’iniziativa ha riscosso enormi consensi, infatti alle selezioni preliminari gli aspiranti candidati sono stati oltre 6000 ma tra loro solo 50 sono stati scelti per affrontare questa esperienza. E già da giovedì 9 giugno di questi 50 concorrenti ne sono rimasti solo 8 quelli con la voce più calda e chiara, con la dizione pulita e la migliore capacità di coinvolgere il pubblico. Ecco le qualità che hanno permesso ai giovani talenti di conquistare le otto cuffie di RDS Accademy. 

Tags: RDS AccademyRadio 24skytalent showGiuseppe CrucianiAnna PettinelliMatteo Maffucci

Tutte le notizie di IN Torino

Approfondimenti

Commenti