Motocross, tragedia in MX2: Rene Hofer muore travolto da una valanga

Il pilota austriaco non ce l'ha fatta dopo che una slavina lo ha colto di sorpresa mentre sciava con gli amici: morti altri due ragazzi

Motocross, tragedia in MX2: Rene Hofer muore travolto da una valanga© EPA

ROMA - Il team KTM e tutto il mondo della motocross piange Rene Hofer, centauro della classe MX2 che ha perso la vita sabato 4 dicembre durante un'uscita sugli sci con degli amici. Il giovane pilota si trovava tra le montagne austriache, quando il gruppo è stato sorpreso da una slavina che non ha lasciato scampo al classe 2002 e ad altri due ragazzi. Una notizia che ha sconvolto il mondo del fuoristrada e delle due ruote, che già qualche mese fa ha perso un'altra stella come Jason Dupasquier, pilota francese di Moto3 morto al Mugello lo scorso 29 maggio, anch'egli all'età di 19 anni. 

MXGP: "Abbiamo perso un bravo ragazzo"

In mattinata, è arrivato il messaggio di cordoglio della MXGP, per uno degli astri nascenti del Mondiale. "Era uno dei ragazzi più solari nel paddock, sempre con un gran sorriso sul suo volto", si legge nel profilo Instagram ufficiale della federazione. "Era un bravo ragazzo, dentro e fuori dalla pista", si legge ancora; "quest'anno abbiamo avuto modo di vedere cosa aveva in serbo per noi, visto che non solo ha vinto una gara a Pietramurata, ma si è assicurato anche la prima vittoria in un Gran Premio in MX2. Questa è una grave perdita per tutta la MXGP. Ma mandiamo le nostre condoglianze più sentite e la nostra forza alla famiglia di Rene e ai suoi amici in questo momento così difficile". 

 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...