Tuttosport.com

MotoGp, sentite Marquez: «Barça-Juve? Credo alla remuntada»
© EPA

MotoGp, sentite Marquez: «Barça-Juve? Credo alla remuntada»

Il pilota della Honda, grande tifoso blaugrana, ha  fiducia nella sua squadra del cuore dopo il ko per 3-0 nell'andata dei quarti di Champions «Abbiamo vinto 6-1 con il Psg, tutto è ancora possibile»twitta

giovedì 13 aprile 2017

ROMA - «Nel calcio tutto è possibile. Ci sono mille fattori che possono influire. Il Barcellona ha già compiuto una rimonta storica e ora vedremo se ci riusciremo di nuovo». A parlare è il campione del mondo della MotoGp Marc Marquez, grande tifoso dei blaugrana, che - durante un evento di beneficenza in Spagna - ha così commentato il ko per 3-0 del Barça contro la Juve, nell’andata dei quarti di Champions League. Subito dopo la gara di ritorno il Barcellona sarà atteso al Bernabeu dal Clasico contro il Real, il 23 aprile, stessa domenica in cui si corre il Gran Premio degli Usa, in Texas: «Non ci arriviamo nel momento migliore, ma una squadra che è stata capace di battere 6-1 il Psg è capace di tutto» aggiunge.

RIMONTA MONDIALE Da una rimonta all’altra, Marquez poi analizza il suo avvio di stagione sottotono: un quarto posto e un ritiro che per il momento lo lasciano all’ottavo posto nella classifica piloti. «Anche nel mondo delle moto tutto è possibile - prosegue - mi dispiace di essere caduto in Argentina, perché ero al comando e ho sprecato una buona chance. Ma abbiamo davanti ancora tante gare per cambiare le cose». Infine, un commento su Maverick Viñales, partito a razzo con due vittorie di fila: «È stato incredibile, ha rispettato le aspettative che ci eravamo fatti su di lui durante i test prestagionali».

Tutto sulla MotoGp

Tags: MotogpmarquezBarcellona

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti