Tuttosport.com

MotoGp, Rossi: «Rientro prodigioso», ora corre per i Laureus
© ANSA

MotoGp, Rossi: «Rientro prodigioso», ora corre per i Laureus

Il nove volte campione del mondo della MotoGp è tra i candidati agli Oscar dello sport
twitta

martedì 16 gennaio 2018

TORINO - Valentino Rossi fa parte della cerchia di candidati dei Laureus World Sports Awards, gli Oscar dello sport che verranno assegnati a Montecarlo il prossimo 27 febbraio. L'elenco è stato reso pubblico oggi, martedì 16 gennaio. Il pilota italiano, nove volte campione del mondo di MotoGp, ha già vinto il premio nel 2006 e nel 2011. Per l'edizione 2018 è stato nominato nella categoria "Comeback of the Year” (Ritorno dell’anno). La motivazione è il prodigioso recupero dopo l’infortunio subito la scorsa stagione, durante un allenamento con una moto da enduro. Rossi il 31 agosto si era procurato la frattura scomposta di tibia e perone. Ma il Dottore è riuscito a tornare in sella dopo soli 25 giorni, presentandosi sulla griglia di partenza del Gran Premio di Aragon, arrivando quinto.

NOMINATION A contendersi l'ambito titolo di Laureus World Sportsman of the Year ci sono invece Roger Federer e Cristiano Ronaldo. A questi due si uniscono anche il campione mondiale di atletica Mo Farah, che ha vinto l'oro nei 10.000 metri e l'argento nei 5.000 metri, Chris Froome quattro volte vincitore del Tour de France, Lewis Hamilton quattro volte campione mondiale di Formula 1 e il campione dei French e degli US Open Rafael Nadal.

Tutto sulla MotoGp

MotoGp, Brivio: «Valentino modello per le nuove generazioni»

Tags: rossiLaureus world sports awards

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti