Tuttosport.com

MotoGp Yamaha, Rossi: «Rins era velocissimo, peccato»
© AFPS
0

MotoGp Yamaha, Rossi: «Rins era velocissimo, peccato»

Secondo posto per il Dottore nel Gp delle Americhe

domenica 14 aprile 2019

AUSTIN - Valentino Rossi è secondo al traguardo del Gp delle Americhe: sul circuito di Austin, in Texas, il Dottore scattava dalla seconda posizione sulla griglia di partenza«Mi dispiace per la mancata vittoria ma ci siamo, siamo forti e ci riproveremo», ha detto. «Quando ho visto la caduta di Marquez mi son detto 'magari ce la faccio questa volta'. Ma Rins era velocissimo e ha guidato meglio di me», ha spiegato Rossi, che non è riuscito ad approfittare del ritiro del campione del mondo ed ha dovuto cedere - a 4 giri dalla fine - allo spagnolo della Suzuki, che ha vinto il suo primo GP. «E' un peccato perchè è tanto che non vinco, ma siamo forti e sicuramente ci riproverò», ha concluso.

Le news sul Motomondiale

rossi yamaha

Commenti